L’arte di vincere: cabala, ferri di cavallo, felpe e affini – Cap. 5 La dura vita della superstar

obj

ATTENZIONE:  questo articolo può causare depressione, vi invitiamo a proseguire nella lettura con cautela per non perdere il sorriso

CHI SALE E CHI SCENDE

Mentre il nostro amico Carson Palmer ha deciso di infortunarsi pur di non farci sapere se è bidone o campione e una terribile prestazione del giovedì sera di Gabbert sembra finalmente aprire le porte all’esordio prossimo venturo di ‘Black Power’ Colin Kaepernick, la settimana NFL continua a offrire spunti a non finire. La difesa dei Vikings è talmente dominante da essere paragonata alle grandi della storia, per questo se fossi un tifoso viola eseguirei una serie infinita di gesti apotropaici, più o meno ad ogni complimento ascoltato o letto. Ma il fatto principale della settimana resta lo scherzetto che gli Dei del Football hanno deciso di fare a Bill Belichick. Il Vate ha esagerato con i record e la troppa esposizione mediatica è stata punita dall’alto… anche perché quando giochi senza QB non può sempre andarti bene. La punizione si è materializzata nella classica forma di Rex Ryan, che ogni qualche anno riesce a combinarla al nostro Felpa, salvo poi far vomitare per il resto della stagione. Poco male, i Pats tornano sotto traccia per un po’ e li ritroveremo in alto, i Bills… beh i Bills sono i Bills.

RYAN FITZP(ATR)ICK

Un capitolo speciale lo merita però un grande giocatore. Ryan Fitzpatrick, che da questo momento chiameremo FitzPICK omettendo tre lettere, potrebbe essere riassunto così: 10 anni di carriera, 6 squadre,  una barba ma soprattutto 9 intercetti in due partite! Dopo l’entusiasmante prestazione da 6 a Kansas City infatti, il QB dei Jets è riuscito a metterne a segno 3 anche contro Seattle. Peccato solo per qualche drop di troppo dei defensive back dei Seahawks che hanno impedito a FitzPICK di attaccare il record NFL di 7, sfiorato due settimane fa. Per l’ormai non più ragazzo barbuto c’è però un’altra chance questa settimana a Pittsburgh, contro una difesa che finora ha 3 intercetti totali realizzati. La sfida al record non sembra facile, ma noi vogliamo sostenere il tentativo disperato del ragazzo barbuto di entrare nella storia, forza FitzPICK, noi siamo con te!

CERCASI SORRISO

È arrivato il momento di parlare di un ragazzo in difficoltà. “I’m not having fun anymore”, dichiara alla stampa Odell Beckham Jr., dopo che la già citata difesa dei Vikings l’ha tenuto bloccato al minimo in carriera per yard ricevute. Tutto questo dopo le lacrime per la sconfitta contro i Washington Redskins di Josh Norman. È dura la vita di una superstar NFL che non si diverte più a giocare, ma forse al ragazzo farebbe comodo una ripetizione con Sinisa Mihajlovic, perché “non è facile svegliarsi alle 4.30 e andare a lavorare alle 6, fare tutto il giorno e non arrivare a fine mese, questo non è facile”. OBJ, sei ampiamente pagato per non divertirti, ma se proprio vuoi farti due risate puoi riguardarti il video in cui fai conoscenza con la rete di riscaldamento dei kicker. Non so tu, ma noi con quello ci divertiamo ancora…

LA PARTITA DELLA SETTIMANA – New England Patriots @ Cleveland Browns

Mentre l’attenzione in città è tutta per la pre-season dei Campioni NBA Cavaliers e soprattutto per gli Indians impegnati nei playoff MLB, LeBron James ha commentato “It’s always us against the world”. Ecco, per i Browns basta un po’ meno di tutto il mondo visto che il 63% dei cittadini dello stato pensa che potrebbe perdere una partita contro Ohio State, squadra di college. Per altro a Cleveland si presentano i Patriots del Vate, incazzato per lo scherzetto a domicilio di Rex Ryan, costatogli la perfect season. Incazzato ancor di più potrebbe essere Tom Brady, che rientra in campo dopo essere stato squalificato non si sa bene per cosa per 4 giornate (cioè per cosa lo si sa, ma si parla di una sanzione assurda in quanto troppo lieve o troppo pesante, a seconda di come si interpreta il Deflategate!). Volete davvero sapere il pronostico?

New England Patriots @ Cleveland Browns tanto-poco

Tom Brady 26/30, 315yds, 3 TD

Rob Gronkowsky 105yds, 2 TD

LE ALTRE DELLA SETTIMANA

Washington Redskins @Baltimore Ravens 23 – 24

Philadelphia Eagles @ Detroit Lions 30 – 28

Carson Wentz 14/27 135yds, 1 TD, 1 INT, game winning drive

Chicago Bears @ Indianapolis Colts 20 – 35

Tennessee Titans @ Miami Dolphins 20 – 17

Houston Texans @ Minnesota Vikings 12 – 21

Minnesota D# 3+ takeaways

New York Jets @ Pittsburgh Steelers 20 – 21

Ryan Fitzpatrick 20/31, 213 yds, 2 TD, 3 INT

Atlanta Falcons @ Denver Broncos 23 – 17

Paxton Lynch 16/27, 127yds, 1 TD, 3 INT

Cincinnati Bengals @ Dallas Cowboys 21 – 17

Buffalo Bills @ Los Angeles Rams 10 – 18

San Diego Chargers @ Oakland Raiders 27 – 30

New York Giants @ Green Bay Packers 20 – 24

Tampa Bay Buccaniers @ Carolina Panthers 31 – 33

NDR

L’autore si scusa per il ritardo nella pubblicazione, le proteste per questo disguido hanno minato l’ordine pubblico mondiale, ma ci tengo a rassicurare i miei 5 lettori: da settimana prossima tornerà tutto alla normalità.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s